lunedì 11 luglio 2016

Recensione: "Lady Cupido" di Susan Elizabeth Phillips

Buonasera paginette
Andiamo dritti al punto senza girarci attorno. Scommetto che ognuno di voi ha quel piccolo elemento di disturbo che ti deconcentra totalmente dalla lettura e ti fa chiedere: "Ma che ho fatto di male io nelle vite passare per meritarmi questo?". Il telefono che squilla, il vicino che ha deciso improvvisamente  che è ora di mettersi a "strimpellare" la chitarra, facendo uscire suoni che manco lo scorrere delle unghie alla lavagna di ardersia... bene! Oggi vi presento il mio. LUI!
Vedete questa palla di pelo qui alla mia/vostra sinistra? Questa faccetta "innocente" che sembra voler dire "Mi vuoi bene" (Oddea, se te ne voglio), ecco. Lui è Jack! Questa piccola peste di neanche 9 kg di peso, è l'unico che PUNTUALMENTE riesce a disturbare il momento più bello della giornata. Come? Non so per quale strano e "cosmico" motivo, questo "fetente" sceglie, proprio mentre leggo, che è giunto il momento di liberare il suo corpo dall'aria che contiene. C'è bisogno che vi spieghi quello che succede? Scatta l'allarme generale. Alzati dal divano, apri le finestre, impreca contro il suo deretano e chiediti che cacchio si è mangiato per aver prodotto un fetore simile. 
E addio atmosfera di Tizio che bacia Caia rendendola momentaneamente incapace di intendere e volere!
Dopo avervi parlato delle mie disgrazie "fetenti", parliamo dell'ultimo romanzo divorato ^^

[Book Tag] Strega comanda colore!

Buon pomeriggio paginette!
Ok! Niente panico! Visto che la settimana è iniziata all'insegna del caldo infernale, Scheggia - del blog Scheggia tra le pagine - ha deciso bene di ammazzare il tempo facendomi giocare  con un bel Book Tag! ^^
Volete sapere di cosa si tratta? 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...