mercoledì 6 gennaio 2016

RECENSIONE: DISTRUGGIMI di CHIARA CILLI

Buonasera paginette, come state?
E' stata buona la Befana o vi ha portato solo carbone? ^-^
Oggi ho finito di leggere "Distruggimi" di Chiara Cilli e un vago senso di impotenza si sta propagando in me, visto che a quanto pare il terzo capitolo della serie Blood Bonds non uscirà prima di quest'estate... disperazione allo stato puro! SIGH!

Titolo: DITRUGGIMI
Autore: Chiara Cilli
Serie: Blood Bonds Series, #2
Editore: Self publishing
Genere: Dark contemporary romance
Pagine: 262
Data di pubblicazione: 26 novembre 2015
Sinossi
Credevo di essere sopravvissuta all'orrore. Mi sbagliavo.
Credeva di potermi sfuggire. Ma non ha scampo da me.

Non riesco a liberarmi di lui.
Non le permetterò di cacciarmi dalla sua mente.
È nella mia testa, nel mio sangue, nelle mie ossa.
È un mostro che vuole impossessarsi della mia anima e farla a brandelli.
Henri Lamaze è l'incubo di morte da cui non sarò mai in grado di svegliarmi.
Aleksandra Nikolayev è l'ultimo demone che devo sconfiggere. 

Questa volta non riuscirò a contrastare il suo veleno.
Questa volta sarò io a non sopravvivere a lei.
È finita.
E non posso accettarlo.


W.W.W. ...Wednesday #05

Buon pomeriggio paginette mie belle e Buona Befana a tutti ^-^
Eccoci giunti al consueto appuntamento del mercoledì, il W.W.W. ... Wednesady, ovvero:
1: What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
2: What did you recently finished reading? Cosa hai appena finito di leggere?
3: What did you think you'll read next? Cosa pensi di leggere dopo?
Ecco a voi i miei W.W.W: ...

Eureka!

Buongiorno paginette mie belle! ^-^
Spero che non vi spiaccia se vi chiamo così!
Era da tanto tempo che cercavo un un nome affettuoso con cui chiamarvi e alla fine, l'ispirazione è venuta :P
Spero che nessuno dei miei lettori si senta offeso da questa mia scelta e prima di dire qualcosa, vorrei spiegarvi il motivo di questa mia scelta. :)
Dall'alto della mia veneranda età, ho sempre pensato che ciascuno di noi è come una pagina da riempire.
Ognuno di noi ne è lo scrittore, anche se a volte l'esterno irrompe con appunti belli o brutti, ma nessuno può impedire alla nostra mano di scrivere ciò che noi siamo.
Ogni giorno una scritta, ogni giorno un appunto, ogni giorno una riga, fino ad arrivare al libro che diventeremo, con la nostra storia fatta di esperienze positive e negative, ma come affrontarle sta sempre e solo a noi perchè, citando "Invictus " di William Ernest Henley


Ovviamente ogni commento, anche negativo, è ben accetto.
A dopo ^-^
La vostra
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...