mercoledì 31 agosto 2016

Recensione in anteprima: "C'è qualcosa nei tuoi occhi" di Amabile Giusti

Buon pomeriggio paginette ^^
come previsto oggi piove ma in me splende il sole. Perchè? Perchè ho avuto il piacere e l'onore di poter leggere il seguito di uno dei romanzi che più ho amato in assoluto e oggi, finalmente posso parlarvene. Che romanzo? "C'è qualcosa dei tuoi occhi" di Amabile Giusti, il seguito di "Tentare di non amarti". ;)


martedì 30 agosto 2016

Recensione: "Solo Flora" di Stefania Bertola

Heilà paginette ^^
Oggi qui a Roma non si respira @.@
Una cappa ostile oscura il cielo ma non si decide a piovere, solo afa afa e ancora afa.
Odio questo genere di clima.
Nonostante il mio odio per il meteo, con piacere vi parlo dell'ultimo romanzo letto, un libro per ragazzi molto carino di Stefania Bertola ;)


Novità in libreria: Leggereditore ^^

Buon pomeriggio paginette 
anche questa estate si avvia alla sua conclusione e ormai quasi tutti abbiamo ripreso il solito tran tran quotidiano.
Per la nostra gioia, anche le CE tornano alla grande con nuove uscite pronte a stuzzicare il nostro "palato letterario", oggi è la volta della Leggereditore, che il 1° settembre ci presenta i primi due romanzi ;)

 

venerdì 26 agosto 2016

Recensione: "La mia stella dal Giappone" di Virginia Cammarata

Buonasera paginette ^^
dopo un estenuante pomeriggio in cui mi sono calata nei panni di baby sitter, con Bebetta "My Peanuts" decisa a ricoprirmi di brillantini dalla testa ai piedi, posso finalmente rilassarmi e dedicarmi un po' al mio rifugio personale. E così, tutta brillante e mezza fosforescente (ma quante docce servono per mandare via 'sti così?) e fortemente provata da ore di americano stentato, eccomi qui pronta a parlarvi dell'ultimo romanzo letto!

mercoledì 24 agosto 2016

Buonsalve paginette ^^
Oggi ci tenevo a fare una segnalazione molto importante e alla quale tengo molto. Di che si tratta? Molti di voi conosceranno già questa saga altri, come me, l'avranno sentita nominare ma non hanno mai avuto l'occasione di leggerla. 
Siccome non è mai troppo tardi per un bel libro, vediamo di che si tratta! ^^


martedì 23 agosto 2016

Recensione: "Royle" R.U.D.E.#1 di Naike Ror

Hola paginette ^^
Di nuovo con voi per parlarvi di un romanzo che mi ha catturato fin dalle prime pagine e che avevo preso attratta soprattutto dalla cover... sono il mio punto debole, non ne faccio mistero.
Completata la lettura, una volta capito il significato di quel bel ballon traboccante vino, sono passata all'odio, perchè si riferiva ad un personaggio che volentieri avrei ucciso per la sua malvagità >.<


lunedì 22 agosto 2016

RECENSIONE: "ADAM" DECEPTIVE HUNTERS SERIES, #1 di GIOVANNA ROMA

Buon lunedì paginette! ^^
Oggi finalmente riesco a pubblicare una recensione a cui tenevo particolarmente. Non l'ho fatto primaperchè so che molti di voi sono ancora in vacanza, alcuni sono tornati e io... io sono stata impegnata in una prova per un nuovo posto di lavoro che mi ha praticamente fatto impazzire.
Tra turisti che parlavano tutte le lingue del mondo e pazze scatenate che chiedevano di chiudere le bocchette degli umidificatori che "mi scusi ma si rovina la messa in piega", sono tornata a casa stanca morta.
BTW! Veniamo alle cose serie e diamo spazio a Giovanna Roma e al suo "Adam", primo volume della serie Deceptive Hunters

Titolo: ADAM
Autore: Giovanna Roma
Serie: Deceptive Hunters Series,#1
Editore: Self publishing
Genere: Dark contemporary romance
Data di pubblicazione: 20 aprile 2017

Sinossi
Ho sempre saputo come sarebbe stata la mia vita.
La mia storia è stata scritta da qualcun altro e non è certo una trama felice.
Solo. Letale. Killer.
Circondata dalla feccia della società. Dipendente. Vuota.
Niente legami. Fuori dal lavoro non esiste una vita vera per me.
Soltanto il baratro.
Tutti si proclamano innocenti, finché il mio proiettile non decide per loro.
Io vedo cosa nascondono dietro la maschera. Li scopro animali.
Poi qualcuno si mette in mezzo e complica le cose.
Qualcuno mi ha urlato in faccia e sono stata costretta ad affrontare i mostri nella mia testa.
Inizia la caccia.
Inizio la fuga.
Ora un bivio cambierà per sempre ciò che sono.
Ora tutto sarà diverso. Finalmente sarò solo io e nessun'altra
.

Eleanor ha un passato da dimenticare ma cancellarlo non è possibile, troppi ricordi dolorosi, scelte difficili, silenzi pesanti. Quello della ragazza, per una serie di sfortunate coincidenze, si presenterà una sera, mentre lavora come spogliarellista in un locale di striptease di Amsterdam, sotto le spoglie di un uomo affascinante e misterioso.
Tra i tanti clienti che affollano il locale, lei deciderà di stuzzicare proprio lui e credetemi quando vi dico che si maledirà per tutto il romanzo per quella sua scelta.
Adam, lo si capisce fin da subito, è un uomo molto diverso da quelli che solitamente, Eleanor intrattiene. Maledettamente sicuro di sè, è circondato da un’aurea che solo in pochi hanno, quella di chi conosce gli abissi più reconditi del male e che li ha vissuti sulla propria pelle. Per Eleanor è ormai troppo tardi e la sua vita, da quel momento, sarà irrimediabilmente legata a quella dell’uomo. Ma che vuol dire entrare nel mondo di Adam? Significa entrare nella vita di un killer professionista che vive di omicidi su commissione e che della morte di nutre.
Quante volte ho aspettato il buio per agire? Finchè non sono diventato io l'oscurità
Fidatevi quando vi dico che questo non è il solito dark. Se vi aspettate attimi di dolcezza e amore improvviso non fateci affidamento. Vi innamorerete della figura di Adam?Forse si, forse no. Subirete il suo fascino? Non lo escludo! Ma sapete quale sarà la cosa più probabile? Lo odierete, lo troverete frustrante, lo maledirete, proprio come Eleanor. E’ bello? Si! E’ affascinante? Si! Ci sa fare? Si! Qual’è il problema? La sua anima.
Perchè l’anima di Adam - e posso dirvi che a un certo punto vi chiederete anche se ne ha una - è sporca e nera come la pece, risiede nel male più profondo che l’uomo conosce. Perchè Adam non conosce amore, non conosce affetto, per lui è come se fossero sentimenti appartenenti a un retaggio del passato, una distrazione, un punto debole che in una situazione come quella che lui e Eleanor si troveranno ad affrontare non può permettersi.
L’unica cosa di cui è capace è il possesso ed è curioso come a volte sia proprio questo quello di cui il cuore ha bisogno.
Sapete come è stato per me leggere questo romanzo? Catturata fin dalle prime pagine, lo paragonerei ad un viaggio sulle montagne russe con tanto di giro della morte, perché Giovanna Roma non si risparmia e ci regala una storia nera, piena di mistero, erotismo, segreti, ricca di suspanse, adrenalinica dove i colpi di scena si susseguono con estenuanti inseguimenti per le vie e i canali della città olandese alla ricerca della verità, della salvezza… della vendetta.
Un applauso per la penna di questa donna che è riuscita a sfornare uno dei protagonisti dark più insopportabili e ingestibili che io abbia mai incontrato. Adam è una mina vagante che sarà impossibile non "contrastare". Vi porterà sull’orlo della frustrazione, avrete istinti omicidi, gli manderete le peggiori maledizioni eppure - e in questo entra in gioco la bravura di Giovanna - proprio come Eleanor, non potrete fare a meno di cercare la sua protezione, la sua fisicità, la sua essenza perché, Catullo docet, a volte nell’odio risiede l’amore, proprio come succederà ad Eleanor e probabilmente anche in voi e in me, che a distanza di giorni, ancora nutro curiosità per quell’uomo insopportabilmente affascinante e terribilmente possessivo. ;)

dal suo sofà
la vostra
 

venerdì 19 agosto 2016

giovedì 18 agosto 2016

Recensione: "In viaggio con August" di Catherine Ryan Hyde

Hola paginette ^^
Oggi vado dritta al punto e vi parlo di un romanzo che avevo fermo da un po' nel Kindle e che, a lettura conclusa, mi ha lasciato molto dispiacere. Così orribile? No! Tutt'altro... ;)


martedì 16 agosto 2016

Recensione in anteprima: "Dark Blue" Captive Series #1 di CJ Roberts

Buongiorno paginette ^^

Indovinate un po' chi è che ha passato quasi tutto Ferragosto con una borsa del ghiaccio in testa? Io!
Mentre facevo i piatti uno sportello ha deciso di planare in modo armonioso sulla mia testa... DOLOREEEEE! ç.ç
E' in momenti come questi che rimapiango di non avere una cucina svedese anzichè artigianale... >.<
BTW! Come gentile omaggio della ditta, ho un bel bernoccolo nuovo!
Lasciando da parte i miei dolori e ringraziando la Newton Compton Editori per questa opportunità, credo sia ora di parlare della mia ultima lettura. ;)


sabato 13 agosto 2016

Segnalazione: "Sangue Amaro" di Angela D'Angelo

Buon salve paginette ^^
Ho sempre pensato che fare lo scrittore fosse un lavoro che richiedesse una dedizione e una cura particolare. Non è cosa da tutti saper mettere insieme una storia che sia al tempo stesso nuova e interessante, che sappia catturare l’attenzione del lettore, che sappia suscitare in lui tutta una serie di emozioni e per far sì che questo si avveri una persona riversa in quelle parole tutte le sue energie, il suo tempo e le sue speranze.
E’ per questo che oggi volevo portare alla vostra attenzione una bellissima iniziativa di Angela D’Angelo, l’autrice dell’ormai famosa “Trilogia del Nemico”, edita dalla YouFeel/Rizzoli.
Nato come racconto a puntate postato sul blog, Angela ha deciso di riunire tutte queste in un unico volume e, visto il successo ottenuto, utilizzarle per un’iniziativa davvero interessante.

giovedì 11 agosto 2016

Recensione: "Fragile" Contours of the heart#2 di Tammara Webber

Hola paginette ^^
oggi riflettevo che da una parte l'essere disoccupata sta avendo un effetto positivo, GIUSTO uno... sia ben chiaro! Mi sto rimettendo in pari con tutte le letture arretrate che avevo e devo dire che la cosa mi fa felice non poco!


Scusate ma la danza della felicità è d'obbligo! ;)


mercoledì 10 agosto 2016

Recensione: "Come lui nessuno mai" di Bethany Chase

Buon salve paginette ^^
Oddea! Ultimamente non faccio altro che correre da una parte all'altra, sembro una scheggia impazzita. Vai in banca, corri a fare la spesa, gioca con tua nipote che più che una bambina è una nana pazza omicida che l'ultima volta mi ha fatto ballare scalza, per un'ora di seguito, "Gloria" di Umberto Tozzi. E per fortuna che si dice che in vacanza una persona debba rilassarsi ecco! Io sto facendo l'esatto contrario: mi sto esaurendo @.@!


Per fortuna però riesco sempre a ritagliarmi, tra un corri qui e un "ti amo ti..." di là, lo spazio per leggere e parlarvi delle mie letture.
Oggi è il turno dell'ultimo libro di Bethany Chase ovvero "Come lui nessuno mai" ^^

lunedì 8 agosto 2016

Recensione: "Il destino viaggia in Mercedes" di Stephanie Doyle

Buon pomeriggio paginette ^^
Penso che il vizio della famosa "pennica" non mi passerà mai @.@
Mi sono ripresa da una "dormitina" circa un'ora fa. Il problema? Mi sono addormentata alle 14! -_- 
Lo ammetto... a volte mi faccio schifo da sola!
Pennichelle a parte, mi faceva piacere parlarvi dell'ultimo romanzo letto che, nel mio caso, è stato un vero e proprio toccasana! ;)

sabato 6 agosto 2016

Recensione (Lettera?) ad un romanzo: "Raccontami di un giorno perfetto" di Jennifer Niven

Buongiorno paginette ^^
tanti di voi sono in ferie, spero che vi state riposando alla grande anche perché, dopo un anno di lavoro e studio, ci vuole. 
Detto ciò, parliamo di un fatto che mi sta molto a cuore. Come ben sapete, tempo fa mi sono decisa ad affrontare un romanzo che per me rappresentava un po' un tabù. Il risultato potrete leggerlo di seguito. La cosa strana è che più andavo avanti nello scrivere la recensione, più mi sono resa conto che quello che stava uscendo fuori non era un "giudizio" ma una lettera vera e propria, cosa che solo io potevo fare! :)
Ho solo una cosa da dirvi, se non avete letto il romanzo MI RACCOMANDO, non andate avanti. Non voglio essere causa di spoiler. Quello che leggerete è quello che è uscito direttamente dal mio cuore, non sono riuscita a mantenere le giuste distanze e alla fina la parte sentimentale ha preso il sopravvento sulla razionalità. Per tutti gli altri... via libera al mio pendiero su "Raccontami di un giorno perfetto" di Jennifer Niven.



giovedì 4 agosto 2016

Recensione... doppia! "Fairy Oak: Il Segreto delle Gemelle" & "Fairy Oak: L'incantesimo del buio #1" di Elisabetta Gnone

Buongiorno paginette ^^
Visto che qui a Roma c'è un'afa insopportabile e di uscire fuori di casa proprio non se ne parla, ne approfitto per postare una recensione che già da un po' rimandavo. Vi invito a venire con me nel fatato mondo di Fairy Oak di Elisabetta Gnone ^^
Titolo: IL SEGRETO DELLE GEMELLE
Autore: Elisabetta Gnone
Serie: Fairy Oak, #1
Editore: Salani Editore
Genere: Fantasy
Pagine: 280
Data di pubblicazione: 17 marzo 2016
Sinossi 
Fairy Oak è un villaggio magico e antico nascosto fra le pieghe di un tempo immortale. A volerlo cercare, bisognerebbe viaggiare fra gli altopiani scozzesi e le brughiere normanne, nelle valli fiorite della Bretagna, tra i verdi prati irlandesi e le baie dell'oceano. Il villaggio è abitato da creature magiche e uomini senza poteri, ma è difficile distinguere gli uni dagli altri, poiché maghi, streghe e cittadini comuni abitano le case di pietra da tanto di quel tempo che ormai nessuno fa più caso alle reciproche stranezze e tutti si somigliano un po'. A parte le fate, che sono molto piccole, luminose e... volano. Questa storia è raccontata da una di loro e narra l'avventura straordinaria di due sorelle gemelle, Vaniglia e Pervinca... Età di lettura: da 10 anni.

Titolo: L'INCANTO DEL BUIO 
Autore: Elisabetta Gnone
Serie: Fairy Oak, #2
Editore: Salani Editore
Genere: Fantasy per ragazzi
Pagine: 357
Data di pubblicazione: 26 maggio 2016
Sinossi 
Fairy Oak è un antico villaggio incantato, cresciuto attorno a Quercia, il grande albero fatato da cui prende il nome. A Fairy Oak i Magici della luce e del buio hanno stretto alleanza e vivono in armonia con i Nonmagici. Ma il tempo della pace sembra destinato a finire, perché un antico nemico è tornato in cerca di rivincita. Il Signore del Buio vuole governare il mondo nell'oscurità e il suo potere si fa ogni giorno più forte. L'antica alleanza tra Luce e Buio vacilla. Tuttavia un legame appare indissolubile, quello che unisce Vaniglia e Pervinca, le streghe gemelle, uguali e opposte, Luce e Buio nello stesso sangue. Su quel legame il Nemico calerà la sua scure. Saprà resistere Pervinca all'incanto del buio? Da questo dipende la salvezza dei Magici e dei Nonmagici della Valle... Età di lettura: da 10 anni.

mercoledì 3 agosto 2016

martedì 2 agosto 2016

Novità in libreria: Agosto e Leggereditore binomio perfetto

Buon pomeriggio paginette ^^
devo dire che nonostante il mio nuovo status di "disoccupata" cronica, ancora non mi abituo ad orari decenti. Che significa questo? Alzatacce la mattina, riposini pomeridiani e serate all'insegna del "ninna presto time"... che tristezza!
Per fortuna, man mano che cerco di riprendere orari decenti, ci sono sempre i miei fidati libri, quelli non cambiano mai.
Oggi vi presento due interessanti nuove uscite previste per questo Agosto in casa Leggereditore.^^


lunedì 1 agosto 2016

Recensione: "La storia d'amore più bella del mondo" di Massimo Incerpi

Buon pomeriggio paginette ^^
Vi devo chiedere un favore, perchè ancora devo riprendermi! La prossima volta che dichiaro che "Sì, lo so che mi sto per fare del male ma è ora che legga questo...", qualcuno venga qui e mi tramortisca per bene. Nei prossimi giorni parleremo del romanzo in questione, sappiate solo che è da ieri che piango, che chi vive con me si sta seriamente preoccupando e non crede che un romanzo possa essere la causa di tutto ciò e che anche il cane mi evita come la peste.
Detto ciò, parliamo del romanzo di oggi che, al contrario di quello citato sopra, non mi ha suscitato nessuna emozione.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...